Posso Dare Mandarini Al Mio Cane? i cani possono mangiare mandarini?

i cani possono mangiare mandarini?

I mandarini sono una dolce prelibatezza che costituisce uno spuntino salutare per gli esseri umani, ma vale lo stesso per il tuo cane? 

Avrai notato che al tuo cucciolo ama uno spuntino dolce proprio come a te, e la frutta al cane è un’alternativa sana a biscotti e torte. Tuttavia, ci sono molti frutti che i cani dovrebbero evitare, come l’uva. Potresti esserti chiesto se sia sicuro nutrirlo anche altri tipi di frutta.

E i mandarini? I cani possono mangiarli? Sono sicuri?

I cani non avranno immediatamente una reazione tossica agli agrumi come le arance e i mandarini, ma ci sono cose di cui essere consapevoli prima di lasciare che il tuo cane mangi questa frutta. 

Parleremo di tutto quello che c’è da sapere sui mandarini, così potrai decidere se il tuo cucciolo può condividere con te questa delizia fruttata.

Posso dare mandarini al cane?

La polpa degli agrumi non è tossica per i cani.

 Tuttavia, sono ricchi di zucchero, che può causare diversi problemi di salute nei cani se ne consumano troppo. Aumento di peso, problemi dentali, glicemia irregolare e diabete sono tutti effetti collaterali di un cane che consuma troppo zucchero nella sua dieta.

I mandarini sono meno dolci delle arance o delle clementine, ma contengono ancora molto zucchero.

 Condividere uno spicchio di mandarino con il tuo cane, non causerà nessun problema di salute. Tuttavia, non è un dolcetto abbastanza salutare per i cani da giustificare un’alimentazione regolare.

Ci sono altre preoccupazioni quando si tratta di somministrare mandarini ai cani che dovresti conoscere.

cane bianco e nero guarda su

La buccia e i semi del mandarino sono tossici per i cani?

Anche se gli esseri umani in genere non mangiano la buccia intera degli agrumi come i mandarini, ne usiamo la scorza.

 Quando si usa una grattugia sugli agrumi per aggiungere la scorza a una ricetta, si rilasciano gli oli essenziali del frutto. Mentre questo aggiunge un sapore delizioso alle nostre ricette, i cani non la pensano allo stesso modo.

Gli oli essenziali di agrumi sono tossici per i cani, specialmente in quantità elevate. Non solo gli oli essenziali possono turbare lo stomaco del cane e causare problemi digestivi, ma possono anche irritare la bocca e la lingua del cane.

I semi di agrumi contengono tracce di cianuro. Se il tuo cane mangia accidentalmente alcuni semi di mandarino, non soffrirà di avvelenamento da cianuro, ma non vuoi che il tuo cane mangi regolarmente i semi.

la vitamina c dei mandarini fa bene al cane?

La vitamina C ha un effetto antiossidante, che è ottimo per il sistema immunitario del cane.

 Tuttavia, si può avere troppo di una cosa buona. Se il tuo cane consuma troppa vitamina C, questo può causare danni alle cellule invece di rafforzare il suo sistema immunitario.

Mentre gli esseri umani ottengono la loro vitamina C dalla loro dieta e dagli integratori, i cani in realtà producono la propria. Per questo motivo, se i cani assumono troppa vitamina nella loro dieta, questo può provocare calcoli renali.

I mandarini contengono anche vitamina B6, folato e tiamina. 

La vitamina B6 gioca un ruolo importante nel sistema immunitario sano del tuo cane. Anche il folato e la tiamina sono vitamine del gruppo B e aiutano a sostenere un metabolismo sano nei cani. Tuttavia, i mandarini contengono solo una piccola quantità di queste vitamine.

La maggior parte degli alimenti commerciali per cani sono formulati per fornire al tuo cane tutte le vitamine e i minerali di cui ha bisogno per rimanere in salute. 

Dare da mangiare regolarmente i mandarini al tuo cane potrebbe sconvolgere la loro dieta bilanciata dal cibo per cani.

i mandarini possono causare problemi digestivi nei cani?

L’acido citrico contenuto nei mandarini può turbare i cani con un sistema digestivo sensibile. Può causare diarrea e vomito. Nei cuccioli, può persino causare una diarrea così grave da farli disidratare.

I mandarini contengono molte fibre, che aiutano il cibo digerito a muoversi più facilmente nell’intestino. Questo è ottimo per gli esseri umani, ma i cani hanno un tratto digestivo corto.

Rispetto agli umani, il cibo si muove attraverso il loro tratto digestivo tre volte più velocemente. Se il cibo si muove troppo velocemente, i nutrienti vitali potrebbero non essere assorbiti correttamente.

Conclusione

Anche se i mandarini hanno alcuni benefici per la salute come le vitamine del gruppo B e gli antiossidanti, hanno anche alcuni componenti potenzialmente dannosi. 

L’alto contenuto di zucchero li rende molto calorici per un cane. Troppo zucchero può causare aumento di peso, problemi dentali e diabete.

Gli oli essenziali che si trovano nella buccia e nel midollo sono tossici per i cani e devono essere evitati. I semi contengono tracce di cianuro, quindi dovrebbero essere rimossi prima di dare al cane la polpa di mandarino.

L’acido citrico presente nei mandarini può causare disturbi digestivi in molti cani. Se sai che il tuo cane ha uno stomaco sensibile, allora dovresti evitare di dargli i mandarini.

I mandarini sono una sana e dolce prelibatezza per gli esseri umani. Per i nostri amici cani, però, finiscono per fare più male che bene. Questo è uno snack che è meglio gustare senza condividerlo con il tuo cane.

Condivi l'articolo:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email