I cani possono mangiare carote?

Le carote sono una verdura nutriente per gli essere umani, vale lo stesso per i cani? Scopriamolo insieme!

Posso dare le carote al mio cane?

Probabilmente hai sentito dire che masticare carote fredde o congelate fa bene ai denti del tuo cane. L’idea è che raschiano delicatamente i denti per prevenire la placca. Ma le carote potrebbero non essere il miglior giocattolo da masticare per il tuo cane. 

Questo non significa che non dovresti dare la carota al tuo cane … significa solo che dovresti darla al tuo cane per motivi diversi. Quindi diamo un’occhiata al perché il tuo cane dovrebbe mangiare le carote. 

Ma prima di entrare nel merito, parliamo delle carote come giocattolo da masticare. 

Tabella dei contenuti

Usa i link rapidi sotto per navigare velocemente la pagina.

Carote come giocattolo da masticare

Molte persone raccomandano di lasciare che il cane mastichi carote congelate per aiutare a prevenire la placca. Gli studi non hanno confermato la validità di questo, anche se alcuni ricercatori ci hanno speculato sopra. 

cane mangia una carota steso su un prato
Negli esseri umani, gli studi non hanno trovato alcun beneficio significativo dalla masticazione vigorosa di carote crude o mele sulla salute orale; tuttavia, questo può essere dovuto alla struttura e alla spaziatura dei denti umani.  Il morso a forbice del cane dovrebbe apportare maggiori benefici dalla masticazione vigorosa rispetto all’occlusione dei denti umani … 
… La masticazione interrompe meccanicamente la placca che si accumula ed è, quindi, un’azione autopulente. La masticazione stimola anche il flusso di saliva, che contiene agenti antibatterici che aiutano a pulire la bocca.

S Mckenzie (2005)

E sono d’accordo, la masticazione è una parte importante dell’igiene orale del tuo cane. Ma, se decidete di dare al vostro cane un bocconcino per migliorare la sua salute orale, un osso crudo potrebbe essere una scelta migliore. La prima ragione è che ci sono studi che confermano la loro efficacia… 

Masticare ossa bovine crude è stato provato come un metodo efficace per rimuovere il tartaro dentale (tartaro) nei cani.

FR Marx (2016)

Ma non pensare che le carote siano inutili…

Le carote sono ancora un buon trattamento per i denti del tuo cane … anche se non possono davvero rimuovere la placca. Questo perché le carote contengono vitamina A, K e calcio, che contribuiscono alla salute dei denti (e delle ossa). Devi solo assicurarti di prepararle bene in modo che il tuo cane possa assorbire gli importanti nutrienti. 

Parlerò ancora della preparazione delle carote… ma prima diamo un’occhiata ad altri motivi per cui le carote fanno bene al tuo cane. 

3 buoni motivi per dare carote al tuo cane

Le carote sono piene di importanti vitamine, minerali e nutrienti che le rendono un’ottima scelta per il tuo cane. Ecco solo alcuni dei modi in cui le carote possono aiutare il tuo cane a rimanere in salute …

1 – Possono migliorare la salute digestiva 

La fibra è una parte importante della dieta del tuo cane. Aiuta a mantenere la regolarità e migliora la salute dell’apparato digerente. Le diete ricche di fibre sono anche collegate a un rischio ridotto di cancro al colon. 

Le carote sono ricche di fibre solubili e insolubili. Ognuna di queste fibre ha i suoi benefici unici. 

La fibra insolubile non si scioglie in acqua. Invece attira l’acqua nell’intestino del cane per aiutare ad ammorbidire le feci. Questo può essere utile per i cani con costipazione. Può anche aiutare il diabete migliorando la sensibilità all’insulina. 

La fibra solubile, come la pectina che si trova nelle carote, si scioglie in acqua e crea un gel che:

  • Migliora la digestione
  • Rassoda le feci per ridurre la diarrea
  • Aiuta a gestire il glucosio nel sangue per ridurre il rischio di diabete

La fibra solubile è anche prebiotica. Sono fermentate dai batteri nell’intestino del vostro cane per aiutare a produrre acidi grassi a catena corta che …

  • Ridurre il numero di batteri nocivi nell’intestino del tuo cane 
  • Proteggere il rivestimento dell’intestino per aiutare a prevenire la disbiosi e le perdite intestinali 
  • Rafforzare il sistema immunitario 
  • Aiuta il corpo ad assorbire i nutrienti 

Le carote contengono anche una buona quantità di magnesio. Questo può aiutare a migliorare i movimenti intestinali, specialmente per i cani che soffrono di stitichezza. 

mazzo di carote su una tavola di legno

2 – Aiutano a prevenire malattie croniche

Le carote non sono solo ricche di fibre, ma sono anche piene di antiossidanti, tra cui: 

  • Beta-carotene
  • Luteina
  • Licopene
  • Antociani
  • Vitamina C

Gli antiossidanti aiutano a ridurre lo stress ossidativo, che può portare a malattie croniche come:

  • Diabete
  • Artrite 
  • Invecchiamento precoce 
  • Infiammazione cronica (che è anche collegata a molte malattie) 
  • Cancro 

Lo stress ossidativo è quando il tuo cane ha troppi radicali liberi nel suo corpo. I radicali liberi sono cellule danneggiate con elettroni spaiati. Per tornare ad essere integri, rubano elettroni dalle cellule sane. Ma questo crea una reazione a catena e altre cellule vengono danneggiate. 

Gli antiossidanti neutralizzano i radicali liberi e impediscono loro di fare ulteriori danni. Il tuo cane produce i propri antiossidanti, ma non sempre sono sufficienti per tenere sotto controllo i radicali liberi. Ecco perché è importante aggiungere cibi ricchi di antiossidanti, come le carote, alla dieta del tuo cane. 

3 – migliora la vista del tuo cane

Alcuni degli antiossidanti nelle carote, come la luteina e il beta-carotene, giocano un ruolo importante nella salute degli occhi. Questo perché sono gli unici antiossidanti che possono accumularsi nella retina per proteggerla dallo stress ossidativo

Il beta-carotene è anche provitamina A, il che significa che si converte in vitamina A nel corpo del tuo cane. La vitamina A supporta la salute degli occhi e aiuta a … 

  • Pelle e pelo sani
  • Protezione dal sole
  • La formazione di ossa e denti
  • Protezione contro le infezioni
  • Riproduzione corretta

Dare carote al tuo cane in sicurezza: 4 regole

Prima di condividere una carota con il tuo cane, ci sono alcune precauzioni che dovresti considerare. 

  1. Grossi pezzi di carota possono essere un pericolo di soffocamento. Assicurati di tagliarle in pezzi da mordere. (Parlerò di più su come dare da mangiare le carote al tuo cane nella prossima sezione).

  2. Se lasci che il tuo cane mastichi una carota congelata, assicurati di supervisionare. Se è troppo facile per lei rompere grossi pezzi, un osso potrebbe essere una scelta migliore.

  3. Le carote hanno molti zuccheri naturali rispetto ad altre verdure, ma… sono anche a basso indice glicemico. Questo significa che la moderazione è la chiave, specialmente con i cani diabetici.

  4. I cani possono avere una tossicità da vitamina A. Se state dando al vostro cane una dieta preconfezionata con aggiunta di vitamina A, non aggiungete troppi cibi ricchi di vitamina A come le carote. 
cucciolo di labrador mangia una carota all'aperto

Come servire le carote al tuo cane

Le carote possono essere un’aggiunta ricca di nutrienti alla dieta del tuo cane. Ma perché il tuo cane ottenga il massimo dalle sue carote, devi assicurarti che siano preparate correttamente. 

Le carote possono essere difficili da digerire per il tuo cane. Per aiutare il tuo cane a trarre il massimo beneficio da questa radice vegetale, dovrai prima cucinarla. Infatti, uno studio ha dimostrato che le carote crude rilasciano il 41% del beta-carotene. Quando sono cotte, questo numero aumenta al 65%. 

È importante però non esagerare. La cottura delle carote può ridurre il valore nutrizionale. Invece, tagliate la carota in piccoli pezzi e cuocetela leggermente al vapore.

Puoi anche grattugiare o ridurre in purea le carote. Questo non sarà così nutriente come le carote al vapore, ma sarà più facile da digerire per il tuo cane e aiuterà a rilasciare più nutrienti. 

Se il tuo cane non è abituato a cibi ricchi di fibre, introduci le carote lentamente. Troppe fibre, specialmente quelle insolubili, possono portare a disturbi digestivi. 

È anche importante ricordare che le carote vanno somministrate con moderazione. Le carote sono meglio usate come un premio occasionale … sia come ricompensa per un buon comportamento o come un gustoso condimento del pasto. 

Dai al tuo cane un arcobaleno di gusto

Quando dai al tuo cane frutta e verdura, cerca di dargli il maggior numero possibile di colori diversi. Questo perché ogni colore fornisce diversi nutrienti. 

Le carote hanno molti benefici, ma non sono così dense di nutrienti come altri prodotti. Sono anche ricche di zuccheri e non sono così digeribili come altri alimenti se servite crude. 

Se stai cercando frutta e verdura che dia al tuo cane le fibre e gli antiossidanti di cui ha bisogno, prova …

  • Zucca – ha meno zucchero ma molti degli stessi nutrienti benefici.
  • Broccolo – pieno di antiossidanti tra cui beta-carotene, luteina e vitamina C. Contiene anche calcio e magnesio.
  • Mele – ricche di fibre solubili e vitamina C.
  • Mirtilli rossi – interrompono la formazione della placca. Le bacche sono anche ricche di antiossidanti e ottime come dolcetto congelato.

Condivi l'articolo:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email